Home Automation System - Luci Gazebo e temperatura esterna con Sonoff Basic

16/06/2020

Dopo tanto tempo a riflettere e a pensare a quale tipologia di lampada andare ad inserire nel nostro gazebo in giardino, anche grazie all'aiuto del mio vicino Piero, finalmente decido il da farsi e mi attrezzo per illuminare il gazebo con un paio di lampade "self-made", anzi..."piero-made"

ovviamente rendendole smart con l'ennesimo SONOFF Basic...al quale ho pensato di aggiungere un sensore di temperatura per esterno, per monitorarne l'andamento ed avere un dato più "locale" di quello offerto dai servizi meteo online.

La predisposizione della corrente è già presente nel gazebo quindi devo configurare il SONOFF come al solito e connettere il sensore di temperatura, che in questo caso è un DS18B20 da esterno

La connessione al SONOFF è molto semplice...alimentazione e pin di dati...nel mio caso il pin collegato è il GPIO1 Serial out, facilmente accessibile sul SONOFF Basic. Unica accortezza è inserire una resistenza da 10KOhm tra Vcc e Data

Ecco la configurazione di TASMOTA

ed ecco il dato che appare sul SONOFF

Non ci rimane altro che collegare, tramite semplice doppino, anche l'interruttore fisico, già presente nel Gazebo. Per farlo utilizziamo un altro GPIO (in questo caso il 3 - Serial In) e il segnale GND che prendiamo sotto la schedina

Il doppino è pronto per essere collegato

Ecco la configurazione di TASMOTA aggiornata con la funzione dell'interruttore, utilizzato in modalità SwitchMode 0

Mettiamo tutto in una scatoletta da esterno, entriamo con la 220v per alimentare il SONOFF e facciamo uscire due doppini per le lampade (ho deciso di metterne due agli angoli) e il sensore di temperatura

Ecco il sensore di temperatura all'esterno del gazebo

Predisponiamo i portalampada ai due angoli opposti del gazebo

Et voilà, luce fu

Ultimo step: integrazione in OpenHAB...

e GRAFANA (per la sola temperatura)

Home Automation System - Misuriamo la temperatura con il SONOFF mini - Doppio sensore...

31/05/2020

Facciamo un passettino in avanti, sempre in ottica di sperimentazione con il nostro nuovo SONOFF Mini...proviamo ad aggiungere un secondo sensore DHT11 per misurare due temperature (ed umidità) differenti con un solo SONOFF Mini. Voi vi chiederete...ma a cosa potrebbe servire una cosa del genere? Ad esempio possiamo piazzare il nostro SONOFF Mini per controllare una luce a ridosso di due stanze di casa; se riuscissimo a far arrivare i due sensori in due stanze diverse con un solo device otterremmo le due temperature. Non sono certo che mai mi potrà servire ma sono curioso di vedere se è comunque una soluzione possibile.

Ripartiamo allora da dove eravamo rimasti: il nostro SONOFF Mini collegato al DHT11

In teoria la cosa dovrebbe risultare relativamente semplice...dobbiamo trovare un altro GPIO libero al quale collegare il pin data del DHT11...i 5V e il GND li abbiamo già a disposizione perchè sono gli stessi del primo sensore, già connesso.

Andiamo quindi a prendere il GPIO1, abbastanza facile da raggiungere (vedi cavetto nero)

Ci facciamo aiutare da una piccola breadboard per collegare entrambi i dispositivi...5V e GND sono condivisi...con la breadboard diventa tutto più facile

Fatti i collegamenti (ovviamento con SONOFF Mini scollegato dalla corrente) dobbiamo andare a configurare TASMOTA per aggiungere il nuovo sensore. Nella pagina di configurazione del modulo selezioniamo DHT11 dalla tendina relativa al GPIO1

Al salvataggio e successivo riavvio, ci aspettiamo di vedere i due valori

ll gioco è fatto...è una configurazione che, se dovesse servire, sappiamo come implementare.

Home Automation System - Misuriamo la temperatura con il SONOFF mini - Collegamenti Hardware

25/05/2020

Dopo aver preparato il nostro SONOFF Mini dal punto di vista software, con TASMOTA Lite versione custom compilata aggiungendo il supporto al sensore DHT11 (vedi post precedente /it/blog/1/iot-smarthome/post/2020/05/home-automation-system-temperatura-con-sonoff-mini-preparazione-software.html) è arrivato il momento di mettere in piedi il sistema e verificare che tutto funzioni e stia in piedi.

Partiamo dall'analizzare il SONOFF Mini per capire quale GPIO utilizzare per il trasferimento dei dati di temperatura e per trovare i pin per alimentare il DHT11. Guardando sulla documentazione ufficiale di TASMOTA, nella pagina dedicata al SONOFF Mini (https://tasmota.github.io/docs/devices/Sonoff-Mini), troviamo le indicazioni di tutti i GPIO presenti sulla board. Identifichiamo quindi il 5V e il GPIO2 sul retro della scheda, mentre il GND lo prendiamo direttamente dal contatto S1, già esposto all'esterno.

Apriamo quindi il SONOFF Mini...niente viti, solo plastiche ad incastro...ed individuiamo sulla scheda i GPIO utili al nostro scopo, due tocchi di saldatura precisa (i contatti sono molto piccoli) e attacchiamo i cavetti che poi andranno collegati al DHT11

Filo rosso => 5V, filo giallo => GPIO2

Facciamo un piccolo buchetto nella plastica del SONOFF Mini per permettere ai cavetti di uscire fuori dalla scatola. Ecco il risultato finale

Si poteva fare di meglio...lo so...ma le operazioni manuali non sono il mio forte :)

Colleghiamo adesso il DHT11 ai due cavetti appena collegati al SONOFF Mini e al terminale S1 per il GND.

Il cavetto giallo (GPIO2) va connesso al pin data del DHT11, il cavetto rosso va al VCC e il terminale S1 al GND

Colleghiamo il SONOFF Mini alla corrente tramite i terminali Lin e Nin e accendiamo il tutto.

Nel pannello di configurazione andiamo a settare il GPIO2 con il sensore DHT11 e salviamo.

Incrociamo le dita e al successivo riavvio dovremmo vedere i dati di temperatura e umidità trasmessi dal DHT11

Ci siamo...il nostro SONOFF Mini è pronto per essere messo all'opera...