ePrivacy and GPDR Cookie Consent by TermsFeed Generator Pannelli strumentazione CUSTOM | Il mio Learjet 45 | DomoticsDuino - Ingegneria informatica, Smart Home, Flight Sim e altro...
Il mio Learjet 45 (63 posts)

12/05/2023

Pannelli strumentazione CUSTOM [English version]

di Marco Lamanna

Dopo aver parlato della strumentazione commerciale, vediamo adesso i pannelli fatti in casa, che vanno a completare la strumentazione base del simulatore.

Il primo pannello di cui parliamo è quello che ho chiamato MAIN PANEL, cioè la parte centrale di fronte al pilota, che si sviluppa in orizzontale.

Il MAIN PANEL oltre ai pannelli LOGITECH (ex SAITEK), dei quali abbiamo parlato nel post precedente, contiene file di pulsanti e led gestiti da software e schede elettroniche.

A sinistra troviamo gli indicatori luminosi delle luci, che completano proprio il flight switch panel che si trova sopra che ha i pulsanti per comandare le luci, senza però i led di stato.

Nella parte centrale, sotto il flight radio panel, troviamo gli interruttori, con led incorporato, per gestire l'attivazione delle radio e i relativi morse code di riconoscimento. Sopra i pulsanti, c'è una fila di led che contiene l'indicazione del relativo pulsante.

Nella parte di destra, sotto il flight multi panel, abbiamo alcuni pulsanti con led incorporato per varie funzioni, come ad esempio gli indicatori dei marker (inner, middle, outer), la gestione dell'impostazione della pressione dell'altimetro, il master caution warning e il flight director.

All'estrema destra troviamo i led per l'indicazione dello stato dei flaps e dello spoiler.

Il secondo pannello home made è quello che ho chiamato CENTER PEDESTAL, cioè un pannello basso posizionato di fianco al pilota.

In questo pannello, oltre al flight throttle system, con tre leve per, rispettivamente, la manetta, il fuel flow e lo spoiler, del quale abbiamo parlato nel post precedente, troviamo il GENERAL PANEL e lo STARTUP PANEL, entrambi formati da led e pulsanti.

Il GENERAL PANEL contiene indicatori e pulsanti relativi a funzioni generiche dell'aereo, come ad esempio la gestione del pushback, il freno di parcheggio, l'apertura delle porte, etc etc

Lo STARTUP PANEL contiene le funzioni per la gestione dell'avvio del motore, come ad esempio l'APU, le fuel pump, i generatori, etc etc

I pulsanti che ho usato, hanno la comodità di avere il led di stato incorporato, quindi sono sia degli input che degli output

Tutti i pulsanti sono connessi ad una scheda elettronica Arduino Nano che si interfaccia con il simulatore tramite l'ottimo software MOBIFLIGHT

I led invece sono pilotati da una scheda elettronica Opencockpits USBOutputs, che è in grado, tramite linguaggio di programmazione SIOC di attivare le uscite (quindi accendere i led) in base allo stato del simulatore.

Ma di questo parleremo nel post dedicato alle interfacce.

I led singoli invece sono dei semplicissimi pezzi di striscia led incollati a delle guide di legno che si appoggiano su una plastica bianca sulla quale sono incise le etichette da visualizzare. Anch'essi gestiti dalla scheda Opencockpits USBOutputs.