ePrivacy and GPDR Cookie Consent by TermsFeed Generator Home Automation System - Un articolo dal nostro partner IQS - Industrial Quick Search | IoT - smartHome | DomoticsDuino - OpenHAB 3 Fanatic

10/02/2022

Home Automation System - Un articolo dal nostro partner IQS - Industrial Quick Search [English version]

di IQS - Industrial Quick Search

C'è stato un tempo in cui i telecomandi sono stati introdotti per controllare i televisori, ma ora questi controllano molto più dei semplici dispositivi elettronici. In effetti, il mondo è andato avanti. Invece di controllare il suono e le porte del garage con telecomandi, la domotica ti consente di controllare ogni aspetto della tua casa senza dipendere nemmeno da un telecomando. Sia esso una tapparella o regolazione della temperatura, tutto può essere programmato.

Introduzione a Home Automation

Il termine latino Domotica (che significa casa e robotica) è usato anche per indicare i sistemi domotici. Perchè è una combinazione di software e hardware che interagiscono insieme per controllare elettrodomestici e altre funzioni come riscaldamento, raffreddamento, ecc.

L'intero sistema è connesso a Internet. Ecco perché le case automatizzate sono chiamate anche case intelligenti.

Componenti dell'Home Automation

Di seguito sono riportati i componenti che determinano la magia dell'automazione di una casa

Controllers: sono essenzialmente il cervello del sistema, che riceve i comandi da remoto o da sensori e li elabora. Dopo l'elaborazione, invia il segnale alle relative apparecchiature o utenze che agiranno di conseguenza.

Software è realmente necessario per elaborare i segnali ed è il collegamento principale per stabilire le regole per la casa intelligente. I software più popolari utilizzati per l'automazione ai nostri giorni includono:

Sottosistemi sono i dispositivi installati in tutta la casa controllati dal software. I sottosistemi comunemente più usati includono riscaldamento, raffreddamento, illuminazione, audio e video.

Alcune case intelligenti utilizzando degli hardware a basso impatto come il Raspberry Pi o schede di prototipazione per progettare il sistema da zero

Impostare le regole nella tua casa intelligente

I sottosistemi informatici della tua casa possono essere portati a un livello successivo impostando alcune regole e routine. Puoi gestire l'illuminazione con coperture per finestre o il riscaldamento con porte per rendere più smart la tua casa intelligente. Queste sono le regole più comunemente utilizzate:

Andare a letto Immagina cosa vai tutte le volte che vai a dormire. Ad esempio, chiudere le porte, attivare l'allarme, spegnere le luci, regolare il riscaldamento, spegnere i dispositivi non utilizzati e così via. Tutte queste attività possono essere programmate intorno al momento che si va a dormire.

Sveglia L'opposto di una routine della buona notte nella quale puoi programmare la tua casa per accendere luci soffuse per aiutarti a svegliarti a una certa ora, impostare sveglie, aprire le tapparelle, accendere la caffettiera o il tostapane, oppure aiutarti ad essere pronto per andare al lavoro. In questo modo non devi correre da una stanza all'altra per destreggiarti tra i vari compiti.

Entrare ed uscire da casa Questa routine può tranquillizzarti mentre esci di casa, senza dover pensare di chiudere le porte e spegnere le luci. Addirittura se hai dimenticato di spegnere il riscaldamento, puoi farlo direttamente dalla macchina.

L'importanza di crearsi queste regole

Creare le regole per la tua casa intelligente: