Un pò di giardinaggio - Girasoli a volontà

04/05/2020

Continuiamo i lavori in giardino per rendere un pò più colorato e profumato questo periodo di quarantena preventiva.

Dopo aver messo le basi per la nostra nuova aiuola aromatica (vedi post /it/blog/1/alessia-e-marco/post/2020/05/un-po-di-giardinaggio-aiuola-di-aromatiche-work-in-progress.html), ancora da completare, tocca adesso ai girasoli.

Come ogni anno, a fine inverno, inizio primavera butto qualche seme di girasole nei vasetti per far crescere le mini piantine da trapiantare poi in terra quando raggiungono un'altezza degna di nota...Adotto questa procedura al posto di seminare direttamente in terra perchè le simpatiche lumache banchettano alla grande non appena i semi germogliano...Almeno nei vasi, cane permettendo, sono un pò più al sicuro.

Quest'anno è andata molto bene, in quanto praticamente tutti i semi che ho messo in vaso sono germogliati

Le piantine infatti sono tutte belle vicine...è quindi arrivato il momento di dare loro la libertà e lo spazio che si sono meritate... Potenzialmente ognuna di queste piantine potrebbe raggiungere anche il metro e mezzo di altezza...vedremo.

A questo punto mi trasformo in talpa ed inizio a fare tutti i buchi dove mettere a dimora le singole piantine...sono in tutto 17, povero me...Armiamoci di santa pazienza ed iniziamo...

Ed ecco il lavoro terminato...Alcune piantine faranno da contorno ai pali del gazebo (solo a quelli più esposti al sole...)

Altre faranno da contorno al recinto di Melita

Non ci rimane che aspettare e vederle crescere...

Un pò di giardinaggio - Aiuola di aromatiche work in progress

02/05/2020

In questi giorni di bel tempo (finalmente!!!) sono riuscito a trovare il tempo per sistemare il giardino di casa...lasciato andare un pò alla "deriva"...

Ho iniziato con la preparazione di un'aiuola di aromatiche, sfruttando un pezzetto di terra totalmente inutilizzato, tra il gazebo e una piccola staccionata. Dopo aver zappettato un pò la terra (che qui da noi è dura come il cemento!!!) ho sistemato il telo antierbacce con i vasi delle aromatiche sopra, giusto per provare a sistemarle ed occupare tutto lo spazio a disposizione. Sono piante che tendono a crescere e quindi mi aspetto che andranno a coprire gli spazi lasciati liberi:

Sfortuna vuole che al momento di iniziare i buchi nel telo per interrare le piante è iniziato a piovere. Ho però continuato il lavoro arrivando ad interrare tutte le piante:

Oltre ai gerani messi solo temporaneamente sul telo solo per dare un pò di colore ho interrato della menta, dell'origano, maggiorana e timo di due tipi...il profumo rende giustizia al lavoro...

Prossimo passo sarà quello di mettere delle pietre e coprire tutto con della corteccia...

Li vicino avevo già fatto un'altra aiuola di aromatiche che al momento mi sta dando grandi soddisfazioni...

appena piantata...Giugno 2019

Dopo qualche mese...Settembre 2019

spero la storia si ripeta anche con questa...

Verona 2019 - Il dopo concerto...quattro passi in città

23/07/2019

Il risveglio del dopo concerto a Verona è stato fortunatamente addolcito da una superba colazione preparata dal proprietario del bed and breakfast dove abbiamo dormito, il b&b alle piscine.




Niente di meglio per essere pronti a macinare qualche chilometro a piedi in giro per Verona...

Entriamo nel centro città da Porta Palio, l'ingresso più vicino al nostro b&b


Sulla strada principale incontriamo il Castelvecchio, un castello medievale sulle sponde dell'Adige. Ci addentriamo...



Un suggestivo ponte attraversa l'Adige...



Camminando camminando finiamo nella bellissima Piazza Brà, nella quale ritroviamo la nostra amata Arena, motivo principale della nostra visita a Verona (vedi il concerto di Mark Knopfler della sera prima... https://alessiaemarco.blogspot.com/2019/07/verona-2019-concerto-di-mark-knopfler.html)



Oggi si lavora per riportare le sceneggiature all'interno dell'arena


Il nostro cammino ci riporta nuovamente sulle sponde dell'Adige


dove prendiamo la Funicolare per raggiungere Castel San Pietro, punto panoramico sopra la città




Torniamo giù...e dopo un pò di giretti nei vicoli del centro storico, ci fermiamo per un rapido spuntino prima di riprendere il treno che ci riporterà a casa




Per visualizzare tutte le foto di questa giornata clicca qui