ePrivacy and GPDR Cookie Consent by TermsFeed Generator Concerto di Mark Knopfler - Day 2 - Live Music | Alessia e Marco... | DomoticsDuino - Ingegneria informatica, Smart Home / OpenHAB, Flight Sim e altro...
Alessia e Marco... (366 posts)

17/04/2008

Concerto di Mark Knopfler - Day 2 - Live Music

di Marco
L'emozione inizia a salire...ci siamo...stasera il grande evento... Prima bella sorpresa della giornata: colazione come piace a me. Oltre i soliti dolci, marmellatine, nutella etc etc ecco comparire gli affettati e il formaggio. Evvai...mi ingozzo come al solito di fronte a questo ben di dio (si sa che da queste parti gli affettati e i formaggi sonon buonissimi) Rotolando via dalla zona colazione, ci accingiamo ad andare a Bolzano, nostra tappa per la giornata di oggi, sede anche del concerto di stasera; il tempo non è dei migliori, anzi...viene giù qualche goccia di pioggia. Cerchiamo subito il luogo del concerto, il PALAONDA di Bolzano, e lasciamo la macchina in zona. Di fronte al palazzetto, per la gioia di Alessia, c'è un outlet dei THUN; Quindi mi tocca visitarlo. Ci avviamo verso il centro di Bolzano e lungo la strada iniziamo ad entrare in clima concerto, osservando le locandine Attraversiamo l'Isarco Una particolarità di Bolzano è il numero di biciclette che sfrecciano per la città sulle numerose piste ciclabili presenti. Tutto questo è testimoniato da questo aggeggio che conta i passaggi delle biciclette: intrigante Il mio unico e solo obiettivo della giornata non è tanto quello di visitare Bolzano ma è quello di incontrare Mark o qualcuno della sua band per le strade di Bolzano, così come mi era successo a Verona, nel 2006. Purtroppo però mi devo accontentare solo dei monumenti e palazzi di Bolzano Le vie del centro: Il duomo: La famosa piazza Walther Platz Il castel Mareccio (con Marco che più centrale non si può) Dopo innumerevoli giri a vuoto alla ricerca di qualcuno decidiamo di tornare sul luogo del concerto. Le solite foto di rito con le locandine ...e poi dentro al palaghiaccio a prendere i posti. Seconda fila un pò defilata sulla sinistra rispetto al palco. Che emozione...mai visto da così vicino... Qualche foto al palco ancora vuoto (e un pò buio) La mitica FENDER STRATOCASTER rossa La folla inizia a riempire il palaghiaccio Si abbassano le luci ed ha inizio lo spettacolo...ore 21.15 in punto Adesso vi risparmiamo la mole di foto fatte durante il concerto, che potete vedere qui. Vi regaliamo solo qualche scatto Concerto finito purtroppo... L'ultimo saluto E' stato fantastico, come al solito; non ci sono parole per descriverlo. La scaletta è stata molto varia: 2 ore di musica, spaziando dai grandi classici, come Romeo & Juliet, Sultans of swing e Telegraph Road, fino ad arrivare all'ultimo album, toccando però tutti gli album precedenti della sua carriera solista. Come sempre il tempo è volato...ma il ricordo rimane... Si torna a casa...senza cena...vista l'ora tarda trovare qualcosa di aperto in questa zona è impossibile Non so se riuscirò a dormire... Per visualizzare tutte le foto di questa giornata clicca qui