24/07/2020

Quattro passi in montagna - La via du viò - Forte Bramafam - Bardonecchia (TO)

di Marcolino

Come promesso, ecco il racconto della nostra terza gita di questa Estate 2020 in montagna...

Organizziamo un giretto facile facile sulla via du viò, un bel sentiero naturalistico che si sviluppa nei boschi attorno a Bardonecchia, unendo alcuni punti di interesse ed incrociando diversi sentieri che portano nelle vette della zona.

© OpenStreetMap contributors - Open Database License

Noi, come sempre, partiamo da Melezet, direzione Les Arnauds, dove troviamo l'imbocco del sentiero; strada già fatta in altre occasioni, ma questa volta non prendiamo direzione Bardonecchia ma al primo bivio seguiamo per il Forte Bramafam, nostra meta principale di questa uscita.

Il sentiero si articola sotto il bosco ed in leggera salita. Dopo un pò di sgambettare, raggiungiamo una prima tappa, non distante dal forte.

La Cappella di Sant'Anna

e la sua fontanella di fianco

Dopo una piccola pausa, riprendiamo il cammino verso il forte

che raggiungiamo dopo qualche curva in salita

Ne approfittiamo per un pò di pausa e un giretto intorno ad ammirare il panorama

E' arrivato il momento di ripartire, direzione Bardonecchia, Fontana Giolitti. Non prima però di esserci fermati ad una tappa intermedia: la cappella di San Francesco e Chiara, poche curve sotto il forte, direzione opposta da quella dalla quale siamo arrivati.

La cappella si affaccia sulla vallata che congiunge Oulx a Bardonecchia ed è chiaramente visibile dall'autostrada. Vicino al crocifisso di legno, scopriamo esserci un sentiero che porta dritto dritto alla Fontana Giolitti, evitandoci di fare il giro lungo da valle. E' nostro!!!!

Dopo una bella camminata fatta di sali scendi continui, raggiungiamo la Fontana Giolitti, subito fuori Bardonecchia

Una bella bevuta rigenerante...

...ed una bella mangiata a Campo Smith, Bardonecchia

per riprendersi dalle fatiche.

La nostra giornata finisce qui...mi tocca solo tornare in solitaria a piedi a Melezet, perchè il resto della truppa ha deciso di prendere la corriera...

Dopo esserci ben riposati a casa, prima di nutrirci a cena con una meritatissima pizza, un paio di guadi per mantenerci in forma...sul sentiero che porta a Pian del Colle da Melezet

Era anche mia intenzione fare un voletto con il drone, ma in quella zona non c'è stato verso di prendere un segnale GPS decente...non arrivava neanche a 10 satelliti...troppo rischioso volare in quelle condizioni e quindi...drone a riposo.

Potete trovare il vlog della giornata nel post precedente /it/blog/1/alessia-e-marco/post/2020/07/vlog-estate2020-viaduvio-fortebramafam-bardonecchia.html