23/07/2020

Quattro passi in montagna - Valle Stretta - Gita al Lago Verde

di Marcolino

Ormai rodati dalle ultime avventure montanare (in verità solo due eheh) di queste nostre vacanze tra i monti piemontesi dell'alta Val di Susa, oggi programmiamo un'altra escursione, detto tra noi non troppo impegnativa: una bella passeggiata al famoso Lago Verde della Valle Stretta con partenza dalle Grange di Valle Stretta, raggiungibili in macchina senza troppi problemi.

© OpenStreetMap contributors - Open Database License

Lasciamo quindi la macchina al parcheggio prima di entrare nelle Grange.

Abbiamo fatto l'ottima scelta di non venire da queste parti di Sabato o Domenica perchè è una zona che viene letteralmente presa d'assalto (non siamo ancora in piena stagione ma non si sa mai...) ; infatti sono presenti un paio di rifugi dove dicono si mangi alla grande; questo, abbinato al fatto che sia facilmente raggiungibile in macchina, porta gente...tanta gente!

Visto che noi non siamo da meno, prenotiamo il pranzo al rifugio i re magi...in questo modo la fatica della camminata sarà sicuramente allievata dal pensiero del buon cibo che ci aspetta!

Bene, finalmente ci incamminiamo verso il famoso lago che prende il suo nome dal color smeraldo delle sue acque trasparenti, che lasciano intravedere i fondali ricoperti da tronchi di larici, rendendo il luogo alquanto magico e suggestivo.

Ci aspetta una semplice camminata di un'oretta scarsa, lungo un facile sentiero che si addentra nella valle con poco dislivello.

Lasciamo quindi le belle Grange (tanto tra poco siamo di nuovo qui a mangiare!!!) e partiamo...il meteo è perfetto!!!

Vi lascio qualche foto del sentiero:

Ancora pochi passi e siamo praticamente arrivati

Ecco che in basso i nostri occhi sono attratti da un colore inconfondibile....qualcosa mi dice che siamo arrivati!

Scendiamo una piccola scarpata lungo il boschetto di larici ed arriviamo praticamente in acqua

Il lago è piccolino ma il colore è veramente qualcosa di eccezionale...i larici intorno (e sott'acqua) e la trasparenza dell'acqua che rende visibile il fondale creano un'atmosfera fiabesca

Ci si può girare intorno, non con qualche difficoltà...e da ogni angolo dal quale si può osservare il lago si notano sfumature sempre diverse...

Dopo un pò di relax sulle sponde del lago si è fatta l'ora di tornare alle Grange...se non ricordo male c'è un bel pranzetto che ci aspetta :)

Let's go

Finalmente si pappa...meritato pranzetto al rifugio i re magi

Durante il nostro ritorno alla macchina, un incontro inaspettato...

Un'altra bellissima giornata!!!!

Nel post precedente /it/blog/1/alessia-e-marco/post/2020/07/vlog-estate2020-vallestretta-escursione-lago-verde.html potete trovare il Vlog.

Purtroppo non ho potuto girare alcun video con il drone perchè questa zona della francia è NoFlyZone. Pazienza! Avevo lo zaino più leggero