18/08/2020

Quattro passi in montagna - Gita al Lago di Thures, Valle Stretta

di Marcolino

Passato il ferragosto in modalità "tranquilla" (lasciamo girare gli altri...troppo casino) eccoci pronti per una nuova escursione nella bellissima Valle Stretta, al confine tra Francia e Italia, a pochi Km dalla nostra base a Melezet

La meta della giornata è il Lago di Thures, al punto di incontro tra la Valle di Névache e la Valle Stretta nei pressi del massiccio dell’Aiguille Rouge.

© OpenStreetMap contributors - Open Database License

La partenza del percorso è presso il rifugio 3° alpini, dove, un pò prima, è possibile parcheggiare la macchina. Il dislivello del percorso è di circa 400mt abbondanti, partendo dai 1800mt del rifugio per arrivare ai 2200mt del Lago.

La strada inizia con una lieve salita lungo i pascoli in direzione delle montagne.

Superato un primo semplice guado di un torrente ci si infila in un boschetto lungo il pendio della montagna e si continua a salire

Si continua a salire con un buon passo circondati da un panorama mozzafiato

Fino ad arrivare ad un piccolo falsopiano, anche qui con una vista mozzafiato

Piccola pausa per foto e rifocillo e poi si riparte; non manca più molto...la strada adesso è un pò più pianeggiante, prima di affrontare l'ultima salita che porta ad una grossa valle nella quale...si intravede il lago...ed eccoci arrivati

Diciamo che non è proprio un lago gigantesco...ma sembra più una pozza d'acqua piovana...ma la valle intorno è qualcosa di spiazzante...purtroppo tira un vento fortissimo e fa freddo, a dispetto del sole in cielo; quindi qualche foto, due passi, qualche masticamento generale e poi si torna giù

Tornati giù in zona rifugio, un pò di relax lungo il fiume e poi si sale in macchina per tornare a casa

Qui il VLOG della giornata (vedi anche il post precedente /it/blog/1/alessia-e-marco/post/2020/08/vlog-estate2020-gita-lago-thures-valle-stretta.html)

[Guarda su YOUTUBE]